MIGLIOR INTEGRATORE DISFUNZIONE ERETTILE

Scopri Tauro Plus

ENTRA E SCOPRI LE SUE CARATTERISTICHE

 

 

Integratore per disfunzione erettile

La disfunzione erettile è un problema fisico che si può verificare negli uomini e che causa diversi disagi psicologici nella sfera sessuale e nella vita di coppia.
Per disfunzione erettile si intende l’incapacità persistente di raggiungere l’erezione necessaria per avere un rapporto sessuale, o di mantenerla abbastanza a lungo.
In linea di massima questo problema può verificarsi in modo del tutto isolato, ed essere il risultato di un problema fisico o psicologico momentaneo, o può manifestarsi come un problema persistente nel tempo.
Inoltre esso può insorgere a tutte le età, e si stima che il 13% della popolazione italiana ne soffra.
Si tratta circa di tre milioni di persone, per cui possiamo capire che oggi la disfunzione erettile è un problema abbastanza diffuso nell’universo maschile, e non solamente nelle persone anziane, anche se sicuramente questa disfunzione è tipica dell’età avanzata.

La causa della disfunzione erettile può essere legata ad una disfunzione dell’organo sessuale (per l’età, o per patologie come il diabete), o nella condotta di vita sbagliata, o nel malessere psicologico (ansia da prestazione). In ogni caso, essa causa spesso una profonda inadeguatezza nelle persone che ne soffrono, e può avere un impatto molto negativo sull’autostima.

Negli ultimi anni, fortunatamente, il problema della disfunzione erettile viene trattato con meno imbarazzo e di conseguenza anche il cambiamento culturale ha consentito di far uscire allo scoperto sempre più persone che chiedono aiuto per questo problema.
In ogni caso, non bisogna sottovalutare che la disfunzione erettile ha un forte impatto anche sul benessere psicologico e sull’autostima della persona che ne soffre, oltre che sulla vita di coppia. Oggi la medicina e la farmacologia mettono a disposizione una serie di rimedi per contrastare al meglio il problema ed aiutare le persone che soffrono di disfunzione erettile a recuperare una vita sessuale soddisfacente e piena.

I rimedi naturali alla disfunzione erettile

La disfunzione erettile è una problematica abbastanza complessa da trattare. La maggior parte dei rimedi oggi disponibili per questa disfunzione sono di natura farmacologica, come il noto Viagra. Bisogna fare molta attenzione a non optare mai per rimedi fai da te quando si parla di disfunzione erettile: il rischio di imbattersi in farmaci illegali e potenzialmente pericolosi (anche nel web) è davvero molto alto. La prima cosa da fare, se si soffre di disfunzione erettile, è quella di rivolgersi ad un medico perché possa valutare se le cause sono fisiche, comportamentali o psicologiche ed impostare una terapia adeguata. Oggi come oggi, bisogna segnalare, molte persone sono attente anche ai rimedi naturali come alternative rispetto ai farmaci.

L’impotenza maschile può essere trattata anche con rimedi più soft e naturali, in effetti, anche se questo dipende dall’entità del problema e dalle sue cause. 

Gli integratori naturali per la disfunzione erettile ovviamente non sono efficaci in ogni caso, e non sono miracolosi (come del resto neppure i farmaci) e per questo motivo bisogna cercare di adeguare il trattamento alle condizioni e cause dell’impotenza. Allo stesso modo, bisogna cercare di non dare ascolto ai messaggi pubblicitari che promettono dei risultati miracolosi, o alle pubblicità ingannevoli. Nel caso di dubbio, non c’è niente di meglio di una chiacchierata col medico per togliersi tutti i dubbi ed i problemi.

Fra gli integratori migliori e naturali per trattare l’impotenza possiamo annoverare:

  • la citrullina. Si tratta di un amminoacido non essenziale, precursore dell’arginino, che aiuta la dilatazione dei vasi sanguigni e l’afflusso di sangue alle estremità, compresi gli organi genitali. L’arginina viene quasi completamente digerita a livello dello stomaco, mentre la Citrullina è ideale perché arriva fino agli organi genitali. Completamente legale, viene usata per trattare la disfunzione erettile lieve e media, e può davvero fare la differenza in modo del tutto naturale, specie se assunta con Omega 3. L’omega 3 non ha una diretta influenza sull’erezione e quindi non è usato per trattare la disfunzione erettile, tuttavia aiuta ad abbassare il colesterolo LDL e a migliorare l’afflusso del sangue, quindi se assunte con la Citrullina possono aiutare l’erezione.
  • Il ginseng coreano. L’integratore a base di questo ginseng è un prodotto naturale che può essere usato per trattare la disfunzione erettile lieve. Ha proprietà toniche, è un ottimo vasodilatatore, e potrebbe aiutare a trattare sia l’impotenza che l’eiaculazione precoce.
  • Carnitina. Un altro prodotto eccellente per migliorare l’afflusso del sangue nelle estremità del corpo: la carnitina viene usata in caso di problemi di erezione e di problemi di circolazione.

I vantaggi di trattare la disfunzione erettile con gli integratori 

Trattare la disfunzione erettile con gli integratori può comportare dei vantaggi non indifferenti, anche se però bisogna tenere conto che in alcuni casi ricorrere ai farmaci è necessario perché i rimedi naturali non offrono garanzie.

Curare l’impotenza con metodi naturali innanzitutto permette di non avere alcuna dipendenza da farmaci. Se si è abituati ad assumere la pillola blu prima di ogni rapporto sessuale, può avvenire che poi (psicologicamente) non se ne possa più fare a meno. Di conseguenza il sesso con il Viagra diventa un lavoro meccanico e può far passare in secondo piano le emozioni, l’empatia, la vicinanza con l’altra persona. Molte persone che assumono la pillola blu per molto tempo lamentano un sesso meno soddisfacente ed un calo della libido: insomma, la dipendenza – non solo fisica – dal farmaco è da evitare per quanto possibile, e questo può avvenire con gli integratori contro la disfunzione erettile.

Inoltre la disfunzione erettile curata coi farmaci comporta sempre l’assunzione di sostanze che non sono benefiche per il corpo. Gli effetti collaterali dei farmaci contro l’impotenza sono sicuramente noti, ma in linea di massima questi farmaci non andrebbero assunti se non c’è la reale necessità e comunque sempre solo sotto stretta supervisione medica. L’assunzione indiscriminata di farmaci contro la disfunzione erettile può comportare a lungo andare effetti collaterali pericolosi, ed i farmaci non sono quasi mai una toccasana per l’organismo: se si può fare a meno di assumerli è meglio.

Infine, usare gli integratori contro la disfunzione erettile può comportare anche una maggiore praticità: anche dal punto di vista psicologico, è stressante dover assumere farmaci prima del rapporto sessuale e magari cercare di non farlo sapere al partner, mantenendo una certa privacy.

Scopri Tauro Plus

ENTRA E SCOPRI LE SUE CARATTERISTICHE

 

 

 

 

Vuoi scoprire tutti i migliori integratori naturali presenti nel migliore negozio on line d’Europa? Allora segui il link qui sotto e scopri il nostro partner in affiliazione! Scoprirai tutti i vantaggi di servirsi dai numeri uno del web!

E-Shop Partner di SaluteBenessereDiete.it