MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE

Se sei giunto fino a questa guida riguardante l’integrazione alimentare naturale per dimagrire, probabilmente il tuo obiettivo è dimagrire, o come spesso accade stai cercando alcuni consigli utili su come dimagrire in fretta. Sempre tenendo ben presente che prima di iniziare un qualsiasi programma alimentare o affine è importante rivolgersi ad un medico specializzato o comunque un nutrizionista qualificato, non è mai un bene approcciarsi al dimagrimento in modo affrettato e non pianificando con cura le fasi.

Come dimagrire velocemente non dovrebbe essere una domanda da porsi, bensì è bene chiedersi come dimagrire in modo sano e sostenibile nel tempo. Qualsiasi tipologia di integratori, compresi gli integratori per dimagrire, perché siano efficaci, è necessario abbinarli ad una giusta dieta o programma alimentare. Come perdere peso in modo sostenibile ed intelligente se non ci affidiamo ad una programmazione? ovviamente parliamo sempre di programmazione professionale, quindi dietologo, medico specialistico, ecc….

La programmazione è la base di ogni attività, sempre che si voglia raggiungere il successo! Proprio per questo motivo la risposta alla domanda : come dimagrire?, è sicuramente seguendo una giusta programmazione abbinata ad una dieta per dimagrire professionale e su misura, con l’aggiunta di integratori alimentari naturali per dimagrire. Di seguito troverai la nostra guida relativa al mondo dell’integrazione naturale per perdere peso, che ti aiuterà ad avere più conoscenza sull’argomento, ti spiegheremo l’importanza della qualità degli integratori e quali sono i migliori prodotti per dimagrire; alcuni dei quali sono anche citati nel sito specifico https://prodottidimagranti.net/ dal quale abbiamo preso spunto anche noi.

7 Migliori integratori per dimagrire

Scopri Keto Slim Fit in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Piperina e Curcuma in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Bio Sazio in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Gracinia Cambogia in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri FucuSnella in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Te Verde e Caffè Verde in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Limozen in Offerta sul Sito ufficiale

 

Come e perché scegliere i migliori integratori per dimagrire

Se, in linea generale, gli integratori alimentari sono prodotti con il fine di fornire al corpo sostanze nutritive e sostanze aggiuntive con un effetto nutrizionale e fisiologico, ovvero minerali, vitamine e via dicendo, per colmare la mancanza o l’insufficienza di queste sostanze in una dieta normale di un soggetto, i prodotti dimagranti, come suggerisce il nome stesso, sono degli integratori creati per perdere peso.

Un supplemento dietetico dimagrante, perciò, è un integratore progettato per aiutare a dimagrire. Nel grande mercato degli integratori alimentari, gli integratori per dimagrire hanno una quota di mercato sempre più ampia e crescente. Non a caso, si è sempre alla ricerca dei migliori prodotti dimagranti.

A tal proposito, è da ricordare che l’aumento di peso può essere determinato da molti fattori, a partire proprio da questioni genetiche. Comunque, di massima, l’aumento di peso è determinato da una non corretta assunzione di cibo e da una scarsa attività fisica.

Quindi, seppure gli integratori dimagranti siano degli eccellenti prodotti dimagranti, il loro valore aggiunto sarà alquanto scarso se non si pone rimedio ad uno stile di vita squilibrato.

Detto questo, la produzione degli integratori dimagranti viene ad essere ispirata dalle virtù delle piante medicinali presenti in natura. È per questo motivo che leggiamo frasi come “formula naturale al 100%”, “ingredienti naturali”, e altro ancora. Perciò, a seconda dell’origine degli ingredienti utilizzati, ve ne sono di due tipi, ossia quelli organici e quelli a base di sostanze sintetizzate nei laboratori scientifici.

Ma perché andiamo ad utilizzare prodotti dimagranti? Una dieta equilibrata e varia unitamente ad una seppure minima attività sportiva, sono le basi per il nostro benessere. Di fondo, gli integratori dimagranti sono un forte aiuto per colmare la mancanza di cibo quando si è a dieta. In altre parole, è un aiuto per perdere peso che può essere efficace a seconda della sua composizione.

Sono, quindi, di grande aiuto per le persone che non amano molto seguire una dieta, che hanno difficoltà a mantenere uno stile di vita attivo, che non possono controllare sé stesse e che facilmente cedono alle tentazioni, come pure perché vogliono aumentare e accelerare la perdita di peso. In breve, sono utili a chiunque abbia bisogno di una spinta esterna per andarsi ad approcciare in modo corretto la perdita di peso.

I risultati che derivano dall’uso degli integratori dimagranti sono molto diversi da persona a persona, motivo per cui, la scelta tra i vari prodotti dimagranti deve essere fatta secondo i vari casi e in modo personalizzato. Questa scelta dovrebbe essere basata, perciò, sul profilo di ciascuna persona, sullo stato di salute, sugli obiettivi di perdita di peso desiderati e sulle cause che hanno portato al sovrappeso.

Un supplemento dietetico di dimagrimento, è in grado di fornire una assistenza che rientra nel quadro di un approccio globale alla perdita di peso.

Tra le varie categorie di integratori dimagranti, troviamo i cosiddetti brucia grassi, ovvero quei prodotti dimagranti che si basano sul bruciare i grassi già presenti nel corpo. La maggior parte dei supplementi dimagranti appartenenti a questa famiglia hanno una modalità di azione che agisce sulla termogenesi, cioè sulla temperatura del corpo.

Il principio è semplice: far aumentare la temperatura corporea attraverso uno o più componenti come ad esempio pepe o peperoncino. A questo, seguirà una reazione diretta del corpo che si tradurrà in una stimolazione del dispendio energetico. Infatti, il corpo, per far fronte a questa situazione anormale, reagisce per mantenere un livello stabile della temperatura, e ciò spendendo più energia e quindi più calorie e grassi.

I bruciatori di grasso, perciò, aiutano ad accelerare il processo di combustione dei grassi.

Vi sono, poi, anche quelli che, generalmente, vengono ad essere chiamati blocca fame, noti anche come soppressori dell’appetito. L’appetito, è un fenomeno biologico naturale molto complicato poiché coinvolge diversi organi del corpo come, per esempio, cervello, ormoni, stomaco. La modalità di azione di ciascun supplemento dimagrante, quindi, è diversa a seconda del produttore, della composizione e dell’area interessata.

Gli integratori dimagranti, sono un aiuto complementare e debbono essere utilizzati in combinazione con una dieta sana ed equilibrata e con un minimo di attività fisica.

Per quanto riguarda l’utilizzo dei prodotti dimagranti è bene ricordare che, per esempio, quelli che contengono stimolanti come la caffeina non dovrebbero essere consumati dopo 17 ore. Infatti, la presenza di stimolanti potrebbe disturbare il sonno. Oltre a ciò, è sempre consigliabile leggere attentamente la composizione dettagliata di ogni supplemento dietetico per dimagrire per determinare in anticipo se uno dei suoi componenti può rappresentare un pericolo in caso di allergia o intolleranza.

Ad esempio, gli integratori a base di alghe non sono raccomandati per le persone che hanno un problema con la tiroide.

Integratori per dimagrire

Perdere peso è un obiettivo per molte persone, ma come ben si sa, è necessario cercare di coniugare una vita sana e una attività fisica costante per perdere davvero peso. Un’alimentazione adeguata, coniugata con attività fisica costante, andando a camminare e/o correre all’aria aperta oppure utilizzando un tapis roulant o una cyclette, permette di perdere peso rapidamente e soprattutto in modo stabile. È però necessario che la dieta venga predisposta da un dietologo professionista perché si adegui alle reali necessità di ogni persona, nella sua individualità. Quando bisogna usare gli integratori per dimagrire?

Il sovrappeso consiste nell’incremento del peso corporeo al di sopra delle caratteristiche della persona, cioè quando c’è un accumulo eccessivo di tessuto adiposo nel corpo. Il peso di un individuo, quando supera il 25% di quello ideale (per un uomo) ed il 30% di quello ideale (per una donna) si chiama sovrappeso.
Contro il sovrappeso, è necessario seguire una dieta sana e tenere sotto controllo soprattutto l’assunzione di grassi, di junk food, cibo fritto, bevande dolcificate, e cibi complessi e ricchi di conservanti.
Se esercizio fisico e una dieta adeguata possono essere le chiavi di volta per perdere peso in modo rapido e funzionale, un ‘aiutino esterno’ può essere d’aiuto.

Facciamo riferimento alla categoria, molto ampia, degli integratori per dimagrire. Si tratta di prodotti sintetizzati in laboratorio che prendono spunto da essenze naturali, dal mondo della natura, per velocizzare il metabolismo e per aiutare a perdere peso. Esistono tantissime tipologie di integratori oggi in vendita: quelli per i capelli, quelli per perdere peso ma anche gli integratori ricostituenti, che servono per ingrassare ed aumentare la massa. Ognuno, insomma, per ogni tipo di esigenza.

L’obesità ed il sovrappeso possono essere un problema molto grave: non solamente estetico, ma per la salute del corpo intero, per il funzionamento del cuore: se si vuole dimagrire seriamente e bene, con un risultato che duri nel tempo, diventa davvero indispensabile rivolgersi ad un dottore che possa prescrivere un regime dietetico dedicato sulla base del fisico e delle abitudini della persona.
Oltre alla dieta ed all’attività fisica, a volte per dimagrire può essere necessario farsi dare una mano dagli integratori per il dimagrimento che sono presenti a centinaia sul web.

Oggi sul web, se sappiamo dove guardare, si possono trovare ottimi integratori non solo per dimagrire, esisto integratori sportiviintegratori per capelli,integratori per la pelle ed anche integratori per ingrassare.

L’importanza di perdere peso però deve andare di pari passo con il dimagrimento in modo naturale, quindi è necessario assumere gli integratori per il dimagrimento in modo assolutamente sicuro.
Il modo migliore per dimagrire è cercare di diluire nel tempo il dimagrimento, in modo che sia costante e stabile. Gli integratori per dimagrire possono essere un aiuto in più per perdere peso in modo soddisfacente, ma non sono sufficienti per dimagrire.

Le diverse tipologie di integratori per dimagrire

Non esiste un solo tipo di integratore che può aiutare a perdere peso, ma diverse tipologie che è bene distinguere di volta in volta.
Gli integratori per dimagrire possono essere distinti in tre tipologie, che sono:

•integratori termogenici. Si tratta di integratori per dimagrire che permettono di aumentare il calore corporeo, e di bruciare i grassi. Questi integratori possono anche diminuire sensibilmente l’appetito, in modo che la persona senta meno lo stimolo della fame. Questi integratori agiscono migliorando la c.d. fosforilazione ossidativa, ovvero il processo per mezzo del quale il nostro organismo brucia le calorie e quindi aumentano il metabolismo ed il calore corporeo, permettendo all’organismo di bruciare più calorie. Gli integratori per dimagrire di questo tipo aumentano il consumo di energia da parte delle singole cellule.
Gli integratori per dimagrire termogenici sono da usare con cura e solo se prescritti, perché possono avere degli effetti collaterali come la nausea, il male di testa, l’ipertensione, l’insonnia: per questo motivo è bene che sia un medico a prescriverli di volta in volta. In genere si tratta di integratori a base di caffè, te, arancio amaro, tarassaco, e che contengono vitamine B5 e B3 che hanno il potere di aumentare l’effetto termogenico. Fra i integratori per dimagrire migliori per velocizzare il metabolismo c’è certamente la piperina, una guaina di rivestimento dei chicchi di pepe che se viene assunta in dosi maggiori aiuta a incrementare il metabolismo. Gli integratori a base di piperina spesso sono abbinati alla curcuma, e questi due prodotti assieme sono molto utili per aumentare il metabolismo e per favorire il dimagrimento ma anche per le proprietà antiossidanti ed anti-età, che favoriscono il ringiovanimento della pelle. Questi integratori inoltre sono adatti anche ai vegani. Sono ottimi integratori per dimagrire a base termogenica anche quelli a base di caffeina e di teina del te verde, che aiutano ad ottenere dei buoni risultati per la perdita di peso. Sono controindicati a chi abbia la pressione alta o soffra di tachicardia.

Scopri Piperina e Curcuma in Offerta sul Sito ufficiale

• Soppressori dell’appetito. Si tratta di integratori per dimagrire che agiscono prevalentemente sulla sensazione di appetito, diminuendola. Essi quindi si limitano a diminuire l’appetito della persona in modo che essa sente meno lo stimolo della fame e di conseguenza mangia di meno. Gli integratori per dimagrire che sopprimono l’appetito danno un maggiore senso di sazietà. Ad esempio si tratta di integratori per dimagrire a base di pompelmo, mele, cereali, cannella, semi di lino. A parte l’assunzione di integratori, bere molta acqua permette di diminuire la sensazione di appetito. Fra gli integratori per dimagrire con funzione inglobante possiamo indicare il chitosano, uno dei primi integratori per dimagrire comparsi sul mercato e che, come vedremo, aiuta a catturare i grassi nell’intestino e poi li trasforma in una massa fluida e gelatinosa che viene espulsa facilmente. In questo modo questo integratore aiuta a non assimilare i grassi superflui.

• Integratori che accelerano il metabolismo. Questa tipologia di integratori per dimagrire include sopratutto prodotti a base di erbe o omeopatici che incidono sul metabolismo, migliorandone la funzionalità e di conseguenza aiutando una persona a perdere peso. Si tratta nella maggior parte dei casi di sostanze a base di L. arginine, caffè verde, garcinia, che hanno proprietà che stimolano il metabolismo. Alcuni farmaci dimagranti, come quelli che contengono efedrina e caffeina, se prescritti da uno specialista possono aiutare a velocizzare il metabolismo e quindi stimolare il dimagrimento, sempre all’interno di una dieta sana e con attività fisica.

Scopri Gracinia Cambogia in Offerta sul Sito ufficiale

Sotto riportiamo il bel video del Dott. Riccardo Borgacci che ci illustra una bella panoramica degli integratori per dimagrire:

Migliori integratori termogenici

Degli integratori termogenici negli ultimi anni si sente molto parlare. Si tratta di integratori per il corpo che causano un aumento della temperatura corporea e quindi un consumo maggiore di lipidi da parte dell’organismo. Conosciuti anche come integratori brucia-grassi, i prodotti integratori termogenici sono di diverso tipo e non sempre c’è chiarezza sul loro uso e sulle loro effettive caratteristiche.
Il funzionamento degli integratori termogenici è, come abbiamo detto, quello di aiutare il corpo a bruciare un maggiore quantitativo di grassi grazie ad un aumento della temperatura fisiologica.
Sono prodotti che sono indicati soprattutto a chi voglia dimagrire velocemente, ovviamente con l’aiuto anche di idonea attività fisica e di una dieta dimagrante.
Gli integratori termogenici sono di diverso tipo. Possiamo distinguere quali farmacologici, che sono da assumere solo dietro prescrizione medica e che spesso sono illegali (ormoni, anfetamine); vi sono poi gli integratori termogenici naturali che sfruttano proprietà delle piante per favorire l’effetto termogenico. Tuttavia anche in questo caso, nonostante siano commercializzati senza alcuna prescrizione medica, non bisogna essere superficiali nella loro assunzione. Esempi di integratori termogenici naturali sono quelli a base di caffeina, di the verde, erba mate e gli integratori di guaranà.

Come agiscono gli integratori termogenici?

Gli integratori termogenici, siano naturali o artificiali, agiscono per mezzo dell’innalzamento del metabolismo, cioè intervenendo sulla termogenesi. In sostanza questi integratori modificano la capacità fisica di produrre calore e di conseguenza innalzano il metabolismo bruciando più lipidi, agendo sulla fosforilazione ossidativa. Inoltre questi integratori agiscono anche sulle riserve di grasso e quindi aiutano a bruciare i lipidi, favorendo il dimagrimento.

integratori termogenici

Gli integratori termogenici naturali

Gli integratori termogenici naturali negli ultimi anni sono sempre più diffusi. Sono prodotti che sono usati dagli sportivi (e non solo) per coadiuvare una dieta e l’attività fisica e perdere peso più rapidamente. Gli integratori termogenici naturali sono a base di prodotti come:
• caffeina: la caffeina è uno stimolante del sistema nervoso ed aiuta l’effetto termogenico, stimolando la combustione dei lipidi.
• La quercia marina: alga che si trova nell’Oceano Atlantico, ricca di iodio, agisce sul metabolismo ed è nota per avere anche delle proprietà drenanti.
The verde: un prodotto ricchissimo di elementi antiossidanti che combattono i radicali liberi, combatte il colesterolo e aumenta in maniera considerevole il metabolismo.
• Arancio amaro: frutto cinese che stimola il sistema nervoso e i processi di ossidazione.
• Glutammina: aiuta a consumare più lipidi.
Omega 3: acidi grassi di fondamentale importanza che mantengono in salute il cervello.
• Vitamina B3: aiuta a convertire i carboidrati in glucosio semplice.
Garcinia Cambogia: una pianta diventata sempre più famosa negli ultimi anni, induce sazietà e permette di utilizzare più rapidamente gli zuccheri per trarne energia.

Scopri The Verde in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Gracinia Cambogia in Offerta sul Sito ufficiale

Condividiamo il bel video del Dott. Filippo Ongaro in merito agli integratori brucia grassi:

Gli integratori termogenici funzionano?

Gli integratori termogenici possono certamente aiutare il nostro corpo a perdere peso ma solamente se sono uniti ad una dieta ad hoc ed all’attività fisica (sport o palestra in modo costante ed adeguato). Da soli, invece, non possono aiutare a perdere peso. In ogni caso non vanno mai assunti oltre le dosi indicate oppure nei casi in cui le sostanze potrebbero fare interazione con il farmaco o le condizioni di salute.

Soppressori dell’appetito e loro funzione

I soppressori dell’appetito sono degli integratori che hanno lo scopo di diminuire l’appetito, per coadiuvare una dieta ed aiutare le persone a perdere peso. Chiunque abbia affrontato una dieta sa bene quante tentazioni alimentari si trovino lungo il cammino per raggiungere l’obbiettivo: grazie ai soppressori dell’appetito è possibile tenere sotto controllo gli attacchi di fame che riguardano cibi poco salutari, dolci e salati. Ma come funzionano questi prodotti?
Lo scopo degli integratori anti-appetito è quello di aiutare a perdere il peso nel breve-lungo termine, ovviamente se coadiuvati ad una dieta idonea e alla giusta attività fisica che bisogna fare ogni giorno, anche utilizzando attrezzi come tapis roulant o cyclette.
Gli integratori soppressori dell’appetito quindi sono un aiuto per chiunque abbia bisogno di perdere peso per mezzo di una dieta e dell’attività fisica e voglia un aiuto per cercare di diminuire l’appetito.

Hai mai pensato di usare un Tapis Roulant?

OffertaBestseller No. 1
Movi Fitness Tapis roulant Professionale MF397, Pieghevole salvaspazio, Bluetooth,App Fitshow, Inclinazione Elettrica,Motore 2,5 HP,Extra Slim, Ricevitore Wireless Fascia Cardio (Senza Fascia Cardio)
  • MOTORE 2,5 HP max - PROGRAMMI 1 MANUALE -12 PREIMPOSTATI - TEST BODY FAT
  • RICEVITORE WIRELESS PER FASCIA CARDIO
  • INCLINAZIONE ELETTRICA SU 12 LIVELLI
  • ALTOPARLANTI + SUPPORTO TABLET + BLUETOOTH PER APP FIT SHOW
  • PIANO DI CORSA 42 x 120 cm AMMORTIZZATO DA 4 ELASTOMERI - PORTATA MAX UTENTE 120 kg
Bestseller No. 2
ISE SY-1001 - Tapis roulant elettrico pieghevole, motorizzato, 10 km/h, motore DC 750 W, sistema di guida, silenzioso, ideale per casa/ufficio
  • Materiale solido: il telaio è composto da un tubo in acciaio spesso e di un ABS più durevole. La tela da corsa è composta da 5 diversi strati in PVC e gomma che assicura una buona ammortizzazione per le articolazioni. Il tapis roulant SY-1001 offre sicurezza durante l'allenamento grazie al suo sistema di arresto di emergenza (chiave di sicurezza rossa).
  • Dimensioni e dettagli: dimensioni fuori tutto il tapis roulant (L x l x h): circa 121,5 x 54 x 125 cm. Dimensioni della tela da corsa: circa 102 x 32 cm; il tapis roulant è dotato di un display a LED che indica le calorie bruciate, la velocità, la distanza, il tempo. Dispone di 3 programmi pre-registrati. Dispone di ruote di trasporto che consentono di spostarlo a piacimento.
  • 4 pulsanti di regolazione rapida e un interruttore on/off. Potenza del motore: 750 Watt, velocità regolabile in continuo da 1 a 10 km/h; Sensazione di corsa naturale: la tela da corsa a 5 strati (1020 x 320 mm) permette un allenamento delicato. È progettato per un carico massimo di 120 kg.
  • A PROPOS DI NOI: ISE è istituito in Francia dal 2010. Disponiamo di un servizio clienti professionale e di un team tecnico. Garantiamo la protezione dei vostri acquisti da ISE. ISE è impegnato nello sviluppo della marca. Sviluppare ISE richiede il vostro suggerimento e il vostro aiuto. 1 anno Nessun problema durante l'uso. Vi preghiamo di dare il vostro parere su questo prodotto.
Bestseller No. 3
Divgdovg Treadmill Multifunctional Collapsible Walking Fitness Weight Loss Indoor Elettrico,Pieghevole,salvaspazio,Professionale A
  • ✅Design pieghevole unico salvaspazio, il tapis roulant può essere facilmente riposto quando non in uso;
  • ✅Tapis roulant è facile da trasportare e spostare, sit-up e attrezzature da corsa, esercitare i muscoli e rilassarsi;
  • ✅Capacità di carico 160 kg, facile da assemblare, dimensioni del pacchetto 135 * 191 * 82 cm;
  • ✅Display shows visualizza velocità, distanza, tempo e calorie e il supporto del libro può leggere libri durante l'allenamento;
  • ✅SICURO - Incluso pulsante di emergenza per garantire la massima sicurezza

Hai mai pensato di usare la Cyclette?

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Smarty Hand Pulse - Cyclette Pieghevole Salvaspazio
  • Resistenza magnetica
  • Rilevazione cardiaca palmare con tecnologia Hand-Pulse
  • Regolazione sforzo manuale 8 livelli
  • Pedivella a 3 pezzi
  • Richiudibile salvaspazio
Bestseller No. 2
Ultrasport F-Bike 350B con Schienale Bici da Fitness Attrezzo Fitness per Allenarsi Rispettando le Articolazioni, Pieghevole, 8 Livelli di Resistenza, Unisex - Adulto, Nero / Rosso, Taglia Unica
  • F-bike 350b è un attrezzo fitness molto versatile: con 8 livelli di resistenza permette di eseguire un allenamento personalizzato del sistema cardiovascolare, ideale per principianti e avanzati
  • Grazie allo schienale regolabile in altezza, all'ampia e comoda sella e ai pedali antiscivolo con cinghie regolabili, la fitness bike garantisce comodità e stabilità durante l'allenamento
  • Dimensioni della fitness bike (l x p x a): montata ca. 94 x 46 x 122 cm, richiusa ca. 51 x 46 x 139,5 cm – adatta per peso max; utente 110 kg – colore: nero-rosso
  • Il computer installato con ampio display indica durante l'allenamento tutti i dati importanti, come tempo, km/h, calorie bruciate, distanza e frequenza delle pulsazioni con sensori sul manubrio
  • Quando non in uso, grazie alle comode ruote la fitness bike può essere facilmente spostata in un angolo oppure richiusa e appoggiata a una parete
Bestseller No. 3
Ultrasport F-Bike, Cyclette da Allenamento, Home Trainer, Bici da Fitness Pieghevole con Computer di Allenamento e Sensori delle Pulsazioni, Peso massimo: 110 kg, Nero
  • Home Trainer a bicicletta pieghevole, home trainer, cyclette con 8 livelli di resistenza, montaggio e smontaggio facili e veloci; l'originale sviluppata da Ultrasport
  • Indoor cycling con l'attrezzo fitness e cardio per rafforzare il sistema cardiovascolare
  • Robusta cyclette per allenamento della resistenza e sviluppo muscolare efficace con l'aiuto di 8 livelli di resistenza
  • Fitness computer con display LCD, funzioni: Durata / scan / calorie / velocità / distanza / pulsazioni
  • Fatto in Cina

I soppressori dell’appetito non sono da confondere con i farmaci anoressizzanti, da usare solo sotto prescrizione medica ed in casi particolari. L’uso dei soppressori di appetito, infatti, è solo un aiuto valido ad una dieta dimagrante nel caso in cui il soggetto che la segue sia particolarmente in difficoltà nella gestione dell’appetito, tanto da rischiare di invalidare la dieta medesima ed i suoi obbiettivi.

Il funzionamento dei soppressori dell’appetito

Una volta che si abbia impostata una dieta da parte del dietologo e che si abbia stabilito un piano di attività fisica, può essere necessario aiutare il corpo a percepire di meno lo stimolo della fame.
I soppressori dell’appetito sono quindi integratori che regolano l’ansia per il cibo e la fame, gestendo in modo migliore l’appetito e quindi aiutando la dieta a funzionare.

I benefici di questi prodotti possono essere così sintetizzati:

• aiutano a ridurre l’ansia per il cibo

• aiutano a controllare la brutta abitudine di mangiare fra un pasto e l’altro

• migliorano la concentrazione e l’attività cognitiva

• permettono di raggiungere più velocemente l’obbiettivo di perdere peso e dimagrire.

Alcuni soppressori dell’appetito naturali hanno un effetto energetico, vale a dire che aumentano la temperatura del corpo, e possono aiutare a consumare anche quando non si sta facendo attività fisica. Altri soppressori dell’appetito invece contengono degli stimolanti per il sistema nervoso (si pensi alla caffeina) che riduce la percezione della fatica e che diminuisce l’appetito.

Bio Sazio è al omento uno dei migliori soppressori dell’appetito:

Scopri Bio Sazio in Offerta sul Sito ufficiale

Anche la Garcinia Cambogia è un prodotto naturale usato per gli integratori anti-appetito perché in grado di ridurre il tasso di assorbimento del glucosio e quindi la quantità di insulina necessaria.

Scopri Gracinia Cambogia in Offerta sul Sito ufficiale

I soppressori dell’appetito: effetti collaterali

I soppressori dell’appetito possono avere anche degli effetti collaterali nell’ipotesi in cui se ne faccia un abuso al di fuori dei casi indicati o si usino dosi eccessive. In generale questi prodotti sono naturali e quindi sono creati partendo da estratti di piante, ma ciò non toglie che l’abuso dei soppressori dell’appetito possa comunque causare dei problemi a livello fisico, di conseguenza è necessario seguire con attenzione le indicazioni riportate sul prodotto, le dosi e le modalità di assunzione. Inoltre non bisogna mai pensare che i soppressori dell’appetito possano agire come sostituti dell’attività fisica o di una dieta adeguata.

Integratori che accelerano il metabolismo

Quando si affronta una dieta per perdere peso, oltre al regime alimentare adatto ed all’attività fisica talora è necessario ricorrere a degli aiuti esterni. Gli integratori che accelerano il metabolismo sono fra i migliori: si tratta di prodotti a base naturale che permettono di stimolare il metabolismo umano e di conseguenza di aumentare la perdita di peso.

Il metabolismo è un procedimento che include processi cattolici ed anabolici per rinnovare le cellule del nostro corpo.

Gli integratori che accelerano il metabolismo si usano per risvegliare il metabolismo e per coadiuvare una dieta e l’attività fisica. Non ne esiste un tipo solo, possiamo identificare due macro-gruppi di questi integratori, che sono:

Gli integratori che accelerano il metabolismo non termogenici: sono composti da un mix di sostanze che modifica chimicamente il metabolismo e lo regola in maniera quasi permanente. Questi integratori agiscono su metabolismi rallentati, che quindi stimolano l’aumento di peso, e favoriscono il dimagrimento.

Gli integratori termogenici, che sono composti accumulando sostanze attive e un acceleratore metabolico, in genere unito ad un termostimolante (un prodotto, come la caffeina, che serve per aumentare il calore interno al corpo e a favorire e velocizzare il consumo dell’adipe di deposito). Questi integratori che accelerano il metabolismo sono pensati per aumentare il consumo di energia in un certo momento: essi, quindi, non sono in grado di stimolare o incrementare il metabolismo in sè, ma quando vengono assunti possono aiutare a consumare più energia. Quando si opta per gli integratori termogenici per il metabolismo, bisogna anche fare attenzione ai possibili effetti collaterali. Per esempio gli integratori alla caffeina possono contenere quantità elevatissime di caffeina (da 200 a 800 mg) eccessive per un corpo umano, posto che in media l’organismo tollera fino a 240 mg di caffeina al giorno. Inoltre gli integratori per il metabolismo termogenici possono aumentare il sudore, provocare insonnia e tachicardia.

Quali sono gli integratori che accelerano il metabolismo?

Esistono miriadi di integratori che accelerano il metabolismo, possiamo elencare alcuni di quelli più efficaci che sono:
• gli integratori a base di tirosina, prodotta dalla tiroide, una sostanza che migliora il metabolismo generale.
• La carnicina: consiste in una sostanza che permette di utilizzare nel modo più efficiente possibile i carboidrati che sono introdotti con la dieta (ma è da evitare in caso di malattie ai reni).
• Quelli a base di acido clorogenico, una sostanza che si trova soprattutto nel te e nel caffè verde: ricchissima di polifenoli, abbassa il livello di zucchero nel sangue dopo i pasti e favorisce la perdita di peso.

Scopri Te Verde e Caffè Verde in Offerta sul Sito ufficiale

Gli integratori che accelerano il metabolismo funzionano?

Gli integratori che accelerano il metabolismo non termogenici sono sicuramente quelli più indicati per ‘sistemare’ il metabolismo a lungo termine. Dato che il metabolismo è su base genetica, questi prodotti non possono funzionare da soli, senza l’adozione di uno stile di vita sano e di una dieta equilibrata che si dovrà protrarre per tutta la vita. Se assunti in questo contesto, però, possono essere davvero d’aiuto nel regolare il metabolismo.

I migliori integratori per dimagrire in Italia

La scelta dei migliori integratori per dimagrire può essere ardua. Bisogna innanzitutto fare attenzione alla sicurezza degli integratori, come diremo più sotto: in Italia ce ne sono tantissime tipologie pensate ad hoc per perdere peso o accelerare il metabolismo, ecco quali sono le tipologie di integratori per dimagrire più diffuse nel nostro Paese.

Integratori di L. Arginina. Si tratta di integratori per dimagrire che servono per migliorare il metabolismo, ed hanno anche effetti positivi sul cuore e sui reni. L’arginina è un sistema sicuro e con pochi effetti collaterali, può essere usata per un massimo di tre mesi ed aiuta ad accelerare il metabolismo. L’arginina è presente anche in molti alimenti (carne rossa, pesce, carne di pollo, cereali, semi, formaggi). Gli effetti collaterali dell’integratore a base di arginino possono essere la diarrea, gonfiore, dolore addominale. Le donne che allattano e quelle in stato interessante devono parlare col medico prima di utilizzarli.
– Integratori a base di Glucomannano. Questo prodotto, che è una fibra, è utilizzata per stimolare la sensazione di sazietà e di conseguenza ridurre il quantitativo di cibo del quale si ha bisogno. Ha un grande vantaggio rispetto alle normali forme di fibra, può gonfiarsi fino a 17 volte la quantità originale quando viene in contatto con l’acqua, e quindi aiuta a sentirsi sazi.
– Un altro integratore di buona qualità per perdere peso è l’integratore a base di L-Carnitina. La L-Carnitina permette di dimagrire se assunto quando i livelli di insulina sono alti. Inoltre può apportare altri benefici al fisico, come preservare la massa muscolare e la massa ossea, influisce sulle funzioni di cuore, cervello, e sul sistema immunitario. L’assunzione consigliata è di 2-3 grammi di L-Carnitina con 30-40 grammi di carboidrati e 20-40 di proteine.
– Integratori a base di acido linoleico coniugato. L’acido in questione potrebbe aiutare a prevenire il cancro al colon, e in caso di obesità, aiuta a ridurre il peso corporeo grazie alla sua azione brucia grassi. Questo acido viene usato anche contro il mal di testa, i tumori, la perdita di tessuto osseo.
– Nel trattamento dell’obesità è possibile, su consiglio medico, aiutarsi con lo zucchero chitosano che può aiutare il trattamento degli stadi di obesità, oltre che i disturbi del sonno e l’anemia.
– Il fucus è un prodotto per gli integratori per dimagrire che aiuta lo stimolo della funzione tiroidea, per far sì che l’organismo bruci più calorie del solito.
– La betulla è un prodotto che viene utilizzato per l’eliminazione dei liquidi e riducono la ritenzione idrica nei tessuti.
– Integratori al caffè verde . Il caffè verde è uno dei prodotti più innovativi nell’ambito dei prodotti salutari in Italia per perdere peso. I chicchi di caffè verde hanno un livello di acido clorogenico abbastanza alto rispetto al normale caffè: questo acido consente di aiutare a combattere alcune malattie del cuore, il diabete, e favorisce la perdita di peso. Secondo alcune ricerche, l’assunzione di caffè vedere in quantità fino a 200 mg al giorno per 12 settimane può avere un certo impatto nella perdita di peso a causa del potere termogenico di questo prodotto. Bisogna comunque valutare se assumere o meno questo integratore tenendo conto delle sue reazioni rispetto ad altri prodotti assunti.

button

 

 

Scopri Te Verde e Caffè Verde in Offerta sul Sito ufficiale

Effetti collaterali degli integratori per dimagrire

Gli integratori per dimagrire possono quindi essere un valido aiuto per dimagrire e per migliorare il metabolismo, a patto che si tratti di prodotti controllati. Bisogna fare molta attenzione perché sul mercato si trovano anche degli integratori per dimagrire che non sono affatto salutari, anzi.
Un integratore che contiene la yohimbina, alcaloide che ha effetti stimolanti sul sistema nervoso, può provocare dei gravi effetti collaterali se viene assunto in dosi eccessive, come cefalea, vertigini, disturbi dell’umore, tremore.
L’evodiamina, ad esempio, è una sostanza alcaloide che si trova nella pianta Evodia Rutaecarpa, una sostanza con un forte potere termogenico ed analgesico, ma che potrebbe essere insicuro se usato in gravidanza e che potrebbe rallentare la coagulazione del sangue.

Completamente illegale in Italia, invece, è l’efedrina. Questa sostanza non è legale in Italia perché può creare degli stadi di dipendenza ed è considerata una sostanza donate in Italia, inoltre può dare vita a delle gravi complicazioni come edema ai polmoni, miocardite, ansia, ipertensione, aritmie e tachicardia.
Il consiglio inoltre è di non fermarsi mai a quello che dice la pubblicità, che spesso promette degli effetti miracolosi. Nessun prodotto per dimagrire può avere effetti miracolosi perché, come abbiamo già visto, essi da soli non sono in grado di aiutare una persona a perdere peso e solo se coadiuvati con altre attività possono veramente aiutare a diminuire il peso corporeo. Chiedere il parere del medico quindi è fondamentale, quando si voglia davvero dimagrire: il ruolo degli integratori per dimagrire comunque sono sempre molto limitati e non avere effetti soddisfacenti, da soli.
E gli integratori per dimagrire naturali sono sicuri? Non è detto che lo siano. Gli integratori possono anche avere degli effetti collaterali circa i quali è sempre bene informarsi, prima di usarli. Neppure il termine ‘naturale’ garantisce che effettivamente gli integratori per dimagrire siano funzionali e sicuri. Quindi non credete mai alle offerte pubblicitarie e in caso di dubbio ricordate che dovete sempre chiedere al vostro medico.
Il consiglio, quindi, prima di assumere da soli gli integratori per dimagrire, è quello di chiedere consiglio al medico. Prima di cominciare un qualsiasi trattamento del peso in gravidanza e durante l’allattamento, o se si hanno particolari patologie o se si assumono farmaci, è bene chiedere al proprio medico se vale la pena assumerli o meno e non procedere mai da soli.

Integratori per perdere peso e stile di vita

È sempre avere presente un concetto molto importante quando si ha un primo approccio con il dimagrimento e l’integrazione, e cioè non è cosa realistica (ed intelligente) pensare che il problema del sovrappeso o, a maggior ragione dell’eventuale obesità, si possa risolvere solo con l’utilizzo degli integratori.

L’aspetto fondamentale per iniziare a perdere peso in modo sano e costruttivo rimane, dopo aver consultato un professionista della materia, l’assumere un’adeguata quantità di cibo, commisurata allo stile di vita.
Oltre che abbinare un’attività fisica adeguata e progressiva che ci porti al raggiungimento del nostro obiettivo in modo che il vantaggio sia possibile stabilizzarlo e mantenerlo.
Solo in questo contesto gli integratori per dimagrire naturali possono essere un aiuto in più che ci permetterà di arrivare al nostro traguardo più velocemente ma sempre in modo sostenibile.

Integratori per dimagrire in menopausa

Il corpo della donna, durante il periodo in cui si trova in menopausa, subisce cambiamenti piuttosto importanti sia fisici che sotto l’aspetto ormonale, cambiamenti che possono essere promotori di problematiche di natura circolatoria, ossea ed anche metaboliche.
Si assiste spesso, in seguito alla diminuzione da parte dell’organismo degli estrogeni, ad un aumento del peso corporeo, di conseguenza si ha un aumento anche del tessuto adiposo, in particolare del girovita.

Proprio per diluire o comunque frenare il più possibile questo processo, è consigliabile attuare un particolare stile di vita, appropriato ai cambiamenti in atto, ed eventualmente pensare al possibile utilizzo di integratori per dimagrire in menopausa.
Durante la menopausa alcuni dei consigli più frequenti che vengono dati, ed anche i più utili sono ad esempio quello di prevenire l’aumento del peso mantenendo un peso forma sin da prima di entrare in menopausa.
Oppure aumentare l’assunzione di alimenti che contengano molto calcio e preferire i carboidrati di tipo integrale, questo per un discorso di glicemia, oltre che diminuire il consumo di sale e mantenere un’attività fisica costante e regolare.

Gli integratori per dimagrire in menopausa sono quelli finalizzati alla perdita del peso sì, ma devono anche contenere quelle specifiche sostanze in grado di agire sui cambiamenti di tipo ormonale in atto nella donna, così da contrastarne l’effetto relativamente all’aumento dell’adipe.
Per citare alcuni degli ingredienti fondamentali che deve avere questo tipo di integratori, ricordiamo la Soia, utile a controllare le vampate, gli Omega 3 che svolgono azione anti-Age, le fibre per regolarizzare tutto l’intestino e gli antiossidanti in genere, contro la ritenzione idrica.

integratori

Gli integratori per dimagrire da soli fanno perdere peso?

Come abbiamo detto, la chiave di volta per perdere peso consiste nella dieta sana e nell’attività fisica. Da soli, quindi, gli integratori per dimagrire non hanno sufficiente poter per permettere di perdere peso, quindi assumere gli integratori non garantisce il dimagrimento. Essi possono essere un aiuto in più quando si segue una buona dieta, meglio se prescritta da un dietologo, e quando si fa adeguata attività fisica.
Capita spesso che le pubblicità facciano passare gli integratori per dimagrire come dei prodotti miracolosi e brucia-grasso che permettono di perdere peso, ma la verità è che anche in questo caso è necessario cercare di coniugare la dieta con l’uso degli integratori per dimagrire, i quali da soli non hanno assolutamente il potenziale per permettere di perdere peso in modo soddisfacente.

Se si hanno dubbi sulla potenzialità di un integratore o su come e quando integrarlo, è bene chiedere al proprio medico o al proprio nutrizionista, per avere informazioni supplementari e personalizzate sulla base delle proprie esigenze.
Se si dà un’occhiata online ci si accorge che c’è un’enorme quantità di integratori per il dimagrimento che effettivamente possono aiutare a perdere peso. Sono davvero numerosi e la scelta può risultare difficile. Prima di scegliere il migliore fra gli integratori per il dimagrimento che si possono trovare online è necessario accertarsi che si tratti di prodotti effettivamente salutari per l’organismo; quindi bisogna sempre chiedere al nutrizionista, al dietologo o al medico un parere soprattutto se si è donne incinta o in fase di allattamento, o se si assumono dei farmaci particolari.

Può essere infatti che le componenti nei integratori per il dimagrimento, anche se naturali, possano in qualche modo influire sul funzionamento dei farmaci. Ricordatevi che non si tratta di caramelle ma di prodotti che hanno un impatto sul fisico, anche se naturali, quindi è necessario assumerli solo se prescritti e soprattutto non superare mai le dosi che vengono indicate dal nutrizionista.

Non potevamo non condividere con voi anche il contributo del Dott. Andrea Biasci:

Come accelerare il metabolismo (e dimagrire mangiando)

Molto ma molto spesso, quando si inizia a mangiare di meno per perdere peso, non si ottiene quanto desiderato.
Si mangia molto meno e non si perde peso, o se ne perde un poco inizialmente per poi non perderne più.
Questo è perché si sta attenti alle calorie in generale senza valutare la tipologia delle calorie, infatti ci sono alimenti che possono bloccare il processo di dimagrimento mentre ce ne sono altri che possono accelerare il metabolismo.
Ti stai chiedendo come accelerare il metabolismo? Se sia una cosa difficile oppure faticosa, un’impresa ardua ed impegnativa? Non proprio, sappi che è possibile dimagrire mangiando, se si conoscono gli alimenti da inserire nell’alimentazione.
In altre parole ci sono alimenti che aiutano, facilitano e stimolano il metabolismo ad accelerare creando così un aiuto al dimagrimento.

Quali sono gli alimenti che attivano i meccanismi brucia grassi? Di alcuni, se non di molti, ne avrai sentito parlare sicuramente, citiamone alcuni tra i più utilizzati.
Ai primi posti troviamo lo zenzero, il guaranà e le varie spezie compreso il peperoncino, poi ci sono i frutti di bosco e le mandorle, ed in fine citiamo l’amato cioccolato fondente; non per niente le maggiori tipologie di integratori dimagranti sono derivanti da questi “frutti” della natura!
Quindi prima di iniziare una dieta od un programma alimentare, informatevi bene sulla tipologia di alimenti da inserire per avere un valido aiuto.

Scopri Limozen a base di limone, zenzero e piperina in Offerta sul Sito ufficiale

 

Gli integratori per dimagrire funzionano?

Gli integratori dimagranti, secondo le indicazioni del Ministero della Salute, non possono essere chiamati con questo nome ma devono sempre riportare la dicitura coadiuvanti nell’ambito di diete globalmente controllate”. Insomma, non si possono sponsorizzare dei prodotti per perdere peso con il nome di integratori dimagranti, e non possono essere mostrate immagini di ‘prima o dopo’.

La pubblicità a volte lasciar credere che gli integratori dimagranti, che chiamiamo così per comodità, abbiano risultati miracolosi: è bene sapere che non è così, ma possono davvero aiutare a perdere peso solo se si segue con costanza una dieta e si fa abbastanza attività fisica.
Spesso ci si chiede: gli integratori per dimagrire funzionano davvero? Gli integratori per dimagrire sono complessi alimentari che contengono delle sostanze che possono essere facilmente reperiti dai cibi ma in dosi molto concentrate.

Alcuni di essi, come abbiamo visto, possono promuovere la perdita di peso o l’acceleramento. Gli integratori per dimagrire non son prodotti magici, ma se vengono abbinati ad una dieta sana ed all’attività fisica continuativa, possono davvero aiutare a perdere peso sensibilmente, e aiutano a sentirsi più sazi.

Che si tratti di integratori per dimagrire termogenici, che agiscono sul metabolismo corporeo, oppure inglobanti, che catturano i grassi ed i carboidrati all’interno di una sostanza gelatinosa che fa massa nell’intestino e viene espulsa, se vengono previsti dal medico all’interno di una dieta sana possono essere dei prodotti molto utili per favorire una più rapida perdita di peso.

integratori

Come dimagrire la pancia, pancia piatta?

Per dimagrire la pancia un ottimo metodo è quello di scegliere per la maggior parte, cibi che contengono nutrienti essenziali come possono essere, ad esempio, oligoelementi utilizzabili per l’eliminazione dell’adipe nella zona della pancia.
Parliamo di alimenti che contengono molti sali minerali, ricchi di vitamine ed antiossidanti, una menzione va ad esempio all’olio di pesce ricco di DHA e EPA, ottimo per il dimagrimento della pancia ma anche per il dimagrimento in generale.
Inoltre, un’altra abitudine ottima per dimagrire la pancia è quella di suddividere l’alimentazione giornaliera in più pasti, anche 5 o 6.
Questo perché così facendo, cioè mangiando spesso, si tiene a bada con più facilità la fame, a patto che non si esageri con le porzioni.

Un italiano su due utilizza integratori alimentari 

Un italiano su due usa integratori alimentari, soprattutto nell’ottica della prevenzione e della tutela della salute. Secondo la ricerca realizzata dal Censis, e presentata qualche mese fa, “Il valore sociale dell’integratore alimentare”, moltissimi italiani usano con regolarità gli integratori.

Sono circa 32 milioni gli italiani che utilizzano con una certa regolarità integratori alimentari, e abitualmente 18 milioni di italiani (per abitualmente si intende tutti i giorni, o almeno qualche volta a settimana). Il consumo di integratori alimentari quindi risulta particolarmente massiccio in Italia, dove milioni di persone fanno uso – saltuariamente o con una certa regolarità – di integratori alimentari, per supplire a delle carenze e per stare in salute. Il 62,8% degli utilizzatori sono persone in età attiva, quindi fra i 35 ed i 64 anni, e sono donne (nel 60,5% dei casi). Il consumo non sembra avere particolari preferenze fra genere, età, istruzione, zona di residenza e budget economico. La maggior parte delle persone utilizza integratori alimentari per cercare di prevenire problemi di salute.

Risulta anche che molti italiani facciano uso di integratori dietro consiglio dei medici o dei farmacisti: il 57,3% degli utilizzatori, infatti, ha ricevuto da medici e farmacisti il consiglio di usare questi prodotti. Per il 17,6% degli italiani, il consiglio arriva da amici, web, tv e dalle riviste. L’uso degli integratori è il risultato, secondo il Censis, di una maggiore attenzione posta dagli italiani alla tutela della loro salute.

Il 74% degli italiani che usa integratori alimentari trova che siano stati effettivamente positivi per il loro organismo, e solamente l’1,7% lamenta effetti non positivi. Tuttavia, se ci si rivolge al medico per ottenere consigli sull’uso di un integratore, si ha una maggiore sicurezza di un utilizzo che sia davvero consono alle proprie esigenze e che sia adeguato rispetto alle proprie questioni di salute.

Lista integratori per perdere peso consigliati

Scopri Keto Slim Fit in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Piperina e Curcuma in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Bio Sazio in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Gracinia Cambogia in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri FucuSnella in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Te Verde e Caffè Verde in Offerta sul Sito ufficiale

Scopri Limozen in Offerta sul Sito ufficiale

RINFORZA I CAPELLI E FERMA LA CADUTASCOPRI DI PIU'