INTEGRATORI DI VITAMINA E

By | 28 Marzo 2019

I migliori integratori di Vitamina E

La vitamina E consiste in una vitamina liposolubile che si trova negli alimenti. Viene assorbita dalla mucosa dell’intestino e qui favorisce a sua volta l’assorbimento di altre vitamine, come la A, quelle del gruppo B e C. La vitamina E è un potente antiossidante che protegge l’organismo dai radicali liberi e anche da altri fattori di invecchiamento cellulare come fumo, inquinamento, raggi UV, intossicazioni alimentari.
Si tratta di una vitamina estremamente importante per proteggere i tessuti umani, e l’azione antiossidante, contrastando l’invecchiamento cellulare, evita anche diversi disturbi.
Vediamo quali sono le principali proprietà della vitamina E e quali gli integratori di vitamina E utili per i casi di carenza.

Proprietà della vitamina E

La vitamina E ha diverse proprietà fondamentali per la cura del corpo umano, come:

• la sua fondamentale azione antiossidante che protegge il corpo, la pelle, tutti i tessuti dall’inquinamento, dai radicali liberi, dalle tossine e che protegge organi e tessuti.
• La vitamina E è nota per essere una sostanza che si prende cura della vita e protegge contro i danni dell’invecchiamento, della degenerazione della retina, della cataratta.
• La vitamina E è una eccellente protezione contro i rischi delle malattie cardiovascolari, mantiene il sangue fluido, mantiene i vasi puliti, rende più toniche le pareti dei capillari, ridurre il colesterolo LDL e facilita anche il trasporto dell’ossigeno da parte dei globuli rossi.
• Questa vitamina avrebbe una funzionalità anche nel mantenere giovane il cervello umano, ritardando il declino cognitivo.
• Ha funzioni antinfiammatorie ed antiossidanti e rinforza il sistema immunitario, si ritiene combatta le neoplasie.
• La vitamina E è anche un toccasana per la bellezza della pelle perché combatte in modo attivo i radicali liberi.

Tipologia di integratori di vitamina E

La carenza di vitamina E è abbastanza rara perché un’alimentazione completa dovrebbe fornirne quantità sufficienti. Se manca, può causare diarrea cronica, debolezza muscolare, compromissione del sistema immunitario, problemi ai nervi e nella coordinazione motoria.
Gli integratori di vitamina E possono essere utili per combattere degli stadi di carenza vitaminica e per consentire di migliorare il benessere fisico e cognitivo del corpo umano.
Gli integratori di vitamina E sono spesso usati anche per la loro spiccata funzione antiossidante; l’importante è ricordare che questi prodotti non sono pensati per essere sostitutivi di una vita sana ma semplicemente per aiutare a superare delle fasi di carenza.

Effetti collaterali della vitamina E

Gli integratori di vitamina E possono aiutare ad affrontare degli eventuali periodi di carenza. Questi prodotti, presenti in commercio in varie forme, permettono di assumere quantità da 15 mg fino a 1000 mg al giorno di vitamina E.
Dato però che l’eccesso di questa vitamina può causare degli effetti collaterali intensi, come ad esempio causare emorragie o rischi di ictus, è bene attenersi sempre alla dose che viene consigliata dal medico senza andare oltre.
Un’integrazione di vitamina E superiore ai 400 UI o maggiore è correlata anche ad un aumento minimo ma comunque presente di rischio di contrarre il cancro alla prostata, sia in soggetti sani che anziani, ed aumenta la possibilità di infarto in persone predisposte ai problemi al sistema cardiocircolatorio.

Vuoi scoprire tutti i migliori integratori naturali presenti nel migliore negozio on line d’Europa? Allora segui il link qui sotto e scopri il nostro partner in affiliazione! Scoprirai tutti i vantaggi di servirsi dai numeri uno del web!

E-Shop Partner di SaluteBenessereDiete.it