INTEGRATORI DI VITAMINA C

E-Shop Partner di SaluteBenessereDiete.it

I migliori integratori di vitamina C

La vitamina C è una vitamina molto preziosa per la salute e la funzionalità del sistema immunitario, e spesso se ne fa uso soprattutto durante la stagione autunnale, invernale e primaverile per proteggersi dai malanni. Detta anche acido ascorbico, si tratta di una delle vitamine più conosciute in assoluto.
Antiossidante e solubile in acqua, è in grado di proteggere il corpo dall’attacco dei radicali liberi. Stabilizza anche il collagene ed è una vitamina considerata essenziale anche per poter assorbire altre sostanze.
Insomma, la vitamina C è davvero fondamentale per la nostra salute, e se non si riesce ad assumerla nelle quantità adeguate per mezzo dell’alimentazione è possibile ricorrere ai comodi integratori di vitamina C.

Le proprietà della vitamina C

La vitamina C ha diverse proprietà, che potremmo così illustrare:

• è un potente antiossidante, tutela dall’attacco dei radicali liberi nel plasma, quindi mantiene giovani i tessuti del corpo e la pelle.
• Previene lo scorbuto, malattia molto diffusa nei secoli scorsi.
• Questa vitamina è essenziale per la formazione del collagene, che è la proteina principale dell’organismo che mantiene in salute e permette di proseguire la produzione dei tessuti connettivi.
• Viene usata per stabilizzare i carboidrati e nella sintesi di lipidi e proteine.
• Rafforza il sistema immunitario, protegge dall’influenza e dal raffreddore.
• Si tratta di una vitamina indispensabile per l’assorbimento di alcune sostanze nutritive come per esempio acido folico, vitamina E e ferro.
• Facilita la guarigione delle ossa, delle ferite, e contrasta l’anemia.
• Favorisce la produzione di emoglobina nel midollo osseo.

Quando assumere gli integratori di vitamina C

Quando diventa necessario assumere gli integratori di vitamina C? Gli integratori di vitamina C sono dei prodotti che permettono di assumere quantità concentrate di questa sostanza per mezzo di pastiglie o di altri prodotti da banco.
Il loro uso è consigliato quando si è in stato di carenza da vitamina C, ovviamente in queste ipotesi la soluzione migliore sarebbe integrare l’alimentazione, ma se si ha bisogno il medico può consigliare gli integratori di vitamina C per ripristinare i corretti livelli di questa fondamentale vitamina.
I sintomi della carenza di vitamina C sono il sanguinamento dalle gengive, la lentezza nella guarigione delle ferite, la fragilità dei capelli, la presenza di raffreddori e stadi influenzali che si trascinano nel tempo, giunture doloranti.
Gli integratori di vitamina C andrebbero assunti solamente a fronte di una carenza accertata di vitamina e comunque per periodi di tempo abbastanza contenuti.
Per il resto questa vitamina è presente in tantissimi cibi, nella frutta e nella verdura e soprattutto negli agrumi, quindi è di facile reperibilità.
Per procurarsi l’acido ascorbico è bene optare per frutta e verdura freschissima, purtroppo nei supermercati spesso si vendono prodotti ormai vecchi.
Se si assumono dosi eccessive di vitamina C ciò non è considerato immediatamente dannoso, perché viene smaltita con i liquidi.
La vitamina C non viene immagazzinata dall’organismo e per questo motivo è meglio assumerla in piccole dosi durante la giornata, e gli integratori di vitamina C possono aiutare sotto questo punto di vista.

Vuoi scoprire tutti i migliori integratori naturali presenti nel migliore negozio on line d’Europa? Allora segui il link qui sotto e scopri il nostro partner in affiliazione! Scoprirai tutti i vantaggi di servirsi dai numeri uno del web!

E-Shop Partner di SaluteBenessereDiete.it