INTEGRATORI DI AMINOACIDI

Integratori di aminoacidi, loro utilizzo

Il tema degli integratori di aminoacidi è interessante ed importante soprattutto per quelle persone che fanno palestra ed attività fisica e si concentrano sullo sviluppo muscolare.
Infatti gli aminoacidi sono la base essenziale per la formazione delle proteine e di conseguenza non è raro che gli atleti ne facciano uso.
Sono note ben ventidue tipologia di aminoacidi che si distinguono in due grandi categorie: gli aminoacidi essenziali e non essenziali.

A prescindere da questa grande differenza di base, la funzione comune di questi elementi è quella di migliorare le prestazioni fisiche, la resistenza.
Gli integratori di aminoacidi essenziali e a catena ramificata sono soprattutto quelli che vengono utilizzati per la crescita muscolare, dato che il 14-18% di queste sostanze si concentra proprio nella massa muscolare.

Proprietà degli integratori di aminoacidi

Gli integratori di aminoacidi in generale, come detto, sono assunti soprattutto dagli atleti, ma possono risultare utili a molte persone.
Questo perché detti prodotti hanno diversi scopi, come quello di stimolare l’umore e la concentrazione, la sintesi muscolare, il recupero dopo aver fatto intensa attività fisica.
Gli aminoacidi quindi hanno queste proprietà:

• aiutano il recupero muscolare specialmente dopo aver fatto attività fisica. Possono quindi essere utilizzati da atleti ma anche da chiunque.
• Possono competere con il triptofano inibendolo e quindi diminuire sensibilmente la sensazione di fatica fisica.
• Sono integratori utili per prevenire le lesioni muscolari e accelerano la capacità di recuperare dalla fatica, migliorando così anche la prestazione sportiva.

Gli integratori di aminoacidi ramificati sono idonei soprattutto nei casi di grande stress psicofisico, di traumi post operatori, o nel caso delle persone che si allenano, laddove si debbano affrontare degli allenamenti particolarmente impegnativi e si debba di conseguenza essere al massimo delle proprie energie fisiche.
Il consiglio è quello di assumere solo integratori di aminoacidi di qualità e certificati, prodotti da ditte serie e sempre e solo nelle quantità prescritte dal medico e comunque senza mai esagerare. L’abuso di integratori di aminoacidi può infatti causare diversi effetti collaterali.

integratori di aminoacidi

Dosaggio e controindicazioni degli integratori di aminoacidi

Gli integratori di aminoacidi andrebbero generalmente assunti nelle ore che precedono l’esercizio sportivo, per aumentare la sintesi proteica.
Si ricorda comunque che, nonostante sia utile assumere questi prodotti per l’attività sportiva, essi non sono direttamente collegati ad una crescita della massa muscolare.
Gli aminoacidi andrebbero assunti soprattutto dopo un esercizio aerobico intenso e molto prolungato, aiutando il corpo a reintegrare energia.
Per il migliore recupero muscolare, gli aminoacidi andrebbero assunti nelle 24-48 ore successive alle sedute di allenamento, per migliorare il recupero.
Le dosi di integratori di aminoacidi consigliate devono essere sempre moderate e devono sempre intervenire all’interno di una dieta sana, variegata, equilibrata.
Il consumo di integratori di aminoacidi andrebbe sempre valutato assieme al proprio medico per evitare gli effetti collaterali.
Ad esempio questi integratori possono essere dannosi per soggetti che abusano di alcol, per persone con diabete, e possono avere effetti collaterali se assunti in quantità eccessiva causando un accumulo di ammoniaca nei tessuti muscolari, con carenza conseguente di coordinazione motoria.

I migliori integratori di aminoacidi

Se vuoi scoprire i migliori integratori naturali di alta qualità ed avere un supporto ed una consulenza mirata, oltre che ottenere tutte quelle informazione che altrove non trovi, entra nell’unico Shop Online specializzato.