L’importanza di bere molta acqua durante una dieta

di | 1 Febbraio 2019

Importanza di assumere acqua in abbondanza durante una dieta dimagrante

Un recente studio che è stato confermato da due università Californiane ha stabilito che bere molta acqua aumenta il senso di sazietà e influisce sulla regolazione dell’organismo.
E’ infatti stato appurato che un apporto di acqua di almeno 1 litro di acqua al giorno ha degli effetti benefici che si producono in perdita di peso. Un flusso abbondante di acqua in entrata e in uscita mediante l’urina, favorisce una purificazione e dispersione degli agenti di disturbo nel nostro organismo.

Lo studio è stato effettuato su 250 cartelle cliniche di donne e uomini e ha constatato che chi ha preferito l’acqua e ne ha assunta molta, ha avuto un calo del desiderio di bere bevande gassate e zuccherate ipercaloriche. Questo ha prodotto una diminuzione del peso corporeo che in un anno può anche essere significativo.

Anche i classici succhi di frutta e bevande che apparentemente ci appaiono salutari, se consumati in eccesso e se sorpassano l’assunzione giornaliera dell’acqua, causano un aumento di zuccheri e di calorie nel nostro corpo e quindi producono obesità nei soggetti predisposti o che fanno poco sport.

Questi consigli non sono di certo indirizzati ad aumentare il fatturato delle acque minerali, infatti il consiglio è di bere acqua di qualsiasi tipo purché sia acqua!

Queste direttive inoltre sono ancora più importanti se chi li riceve è un soggetto che soffre di depressione o disturbi dell’emotività. Infatti lo zucchero ha un effetto antidepressivo che dura pochissimo tempo. Questo tipo di azione provoca un pericoloso circolo vizioso che se interrotto con l’assunzione di molta acqua durante il giorno, porta anche a ridurre l’apporto di zuccheri che si, può giovare la psiche al momento in cui si beve una buona bevanda zuccherata e gassata, ma con poco tempo produce effetti ancor peggiori nella psicologia per gli effetti anti-estetici ma sopratutto di salute dell’obesità.